Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Zulian e Felici per il colpaccio Montagnana a Granze e il duello con l'Abbazia per il primato continua..

2023.02.27 23:30
- di: Tuttocampo
Zulian e Felici per il colpaccio Montagnana a Granze e il duello con l'Abbazia per il primato continua..
ATELETICO GRANZE -MONTAGNANA 0-2
In una giornata molto ventosa ,si affrontano la prima e la terza della classe, ottima partita per entrambe le squadre ,dove il Granze si conferma squadra tosta e il Montagnana la miglior difesa del campionato.
La cronaca del match:

10’ Pallone in mezzo x Lucchini, controllo ma il tiro è centrale
15’ calcio d’angolo di Borin ,arriva Fontana che di testa colpisce la traversa; grossa occasione per il Montagnana!
30’infortunio per Bastau entra Marco Zulian
35’ punizione da 35 metri di Pietro Zulian,palla che si infila sotto l’incrocio dei pali,
e vantaggio Montagnana! ( un po’ la spinta del vento un po’ il portiere resta sorpeso)
finisce il primo tempo con il risultato di 0 a1 per gli,ospiti.

2 tempo

5’Capuzzo si invola dalla fascia sinistra,entra in area ma palla che esce
10’ punizione di Morandi ,Portinari attento
20’ancora Capuzzo si invola verso l’area avversaria ,ma Portinari in uscita lo anticipa
30’ottima azione corale del Montagnana,palla da dx a sx ,Zulian per Lucchini che vede il taglio di Felici che con uno splendido colpo sotto porta il Montagnana sullo 0a2
40’punizione per la squadra di casa dai 20 metri,palla diretta sotto il sette, ma Portinari compie un autentico miracolo e si allunga e devia la palla.
50’ dopo 5 min di recupero l’arbitro ,veramente all’altezza dell’incontro decreta la fine della partita.
Montagnana e Abazzia a +16 sulla prima inseguitrice.

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?