Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

United Borgoricco Campetra e l'aggancio alla vetta, quando i sogni possono diventare realtà

2023.02.22 00:41
- di: Tuttocampo
United Borgoricco Campetra e l'aggancio alla vetta, quando i sogni possono diventare realtà
Lo United Borgoricco Campetra è una società giovane con un progetto fresco e al passo con quello che chiede oggi il calcio.

Parliamo di uno sport dove sono tanti i fattori imponderabili e la sicurezza di aver preparato tutto in maniera minuziosa che combaci con i risultati sul campo non te la da nessuno.
Ma c'è un altro fattore che non deve mai mancare: il sentirsi gruppo e far respirare questa atmosfera ogni singolo giorno ai protagonisti che la domenica scendono in campo, calciatori e non.

In casa United Borgoricco Campetra la scommessa di qualche anno fa, dopo la fusione prima della prima squadra dello storico Campetra ed il settore giovanile della Virtus Agredo Savio, e successivamente quella tra United Padova CSA 1924 e USD Borgoricco, atta a rafforzare in modo deciso e concreto un progetto che punta a dotare il territorio del Camposampierese di un comparto calcistico di primissimo livello, si può considerare vinta a prescindere da come finirà questo campionato.
La squadra di mister Bertan domenica ha agganciato la vetta della classifica in compagnia del Treviso e questo probabilmente è il punto più alto e di orgoglio a cui la società ha sempre ambito.
A farsi portavoce di questa soddisfazione per i risultati fin qui conseguiti ci pensa mister Berton che al sito ufficiale del club ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

«È un campionato fantastico, con una lotta continua e meravigliosa sia al vertice che in zona playout – le parole dell’allenatore rossobiancoblu – Ogni domenica ci sono risultati incredibili e ogni partita ha una storia a sé. Il Caorle, ad esempio, mi è piaciuto tantissimo: è stata una gara tosta, in cui abbiamo saputo soffrire e tirare fuori la personalità. Malgrado il doppio pareggio, la squadra non si è innervosita e questo è un aspetto fondamentale per continuare a crescere. Ora testa alla Pievigina, altra compagine molto ostica e pericolosa davanti: hanno attaccanti di spessore come Nobile e Janko, oltre ad altri giocatori esperti in mezzo al campo. Servirà un approccio perfetto, perché da qui alla fine è fondamentale non sbagliare mai la prestazione. Per noi saranno nove finali, da affrontare una alla volta e con il massimo entusiasmo. Siamo lì, siamo felici e non vogliamo smettere di sognare».

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (33)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?