Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Serie D/C. Adriese, domani spicca il derby granata contro l'Union Clodiense Chioggia

2023.10.31 10:31
- di: Tuttocampo
Serie D/C. Adriese, domani spicca il derby granata contro l'Union Clodiense Chioggia
Mercoledì 1° Novembre, nel turno infrasettimanale, arriverà la squadra di mister Antonio Andreucci, l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina.

L’Adriese ospiterà la capolista che si trova in testa alla classifica solitaria con 21 punti e viene da tre vittorie consecutive.

Grande derby, dunque, dal colore granata che si giocherà alle ore 14.30 in un “Bettinazzi” stregato dove la compagine dell’allenatore Roberto Vecchiato non ha trovato ancora il successo casalingo.

Sarà sicuramente una sfida dalle belle emozioni sia in campo che fuori con un attaccante come 
Grasjan Alju che ritorna a giocare ad Adria da avversario.

Un ex Chioggia è il classe 2002, Issa Ouro Agouda, quest’anno all’Adriese, arrivato da due stagioni passate nella città di mare.

La nona giornata di campionato sarà diretta dal Signor Pasculli della sezione di Como.

 
“La partita contro il Montecchio Maggiore è stata dominata a livello di occasioni.

Abbiamo sbagliato sull’ 1-1 e portiamo a casa un solo punto che ci fa dispiacere, ma bisogna accettare lavorando ancora perché alla fine i momenti non belli passano”. – spiega l’allenatore Roberto Vecchiato, che poi dichiara: “Mercoledì incontriamo una squadra più forte del campionato, con la rosa più profonda e di spessore del nostro girone.

L’Union Clodiense ormai da tre anni è ai vertici, dunque non è una sorpresa che sia lì. Attualmente siamo sicuramente sfavoriti sul pronostico di mercoledì, ma questo deve darci forza, coraggio, voglia di combattere e dobbiamo dimostrarlo.

Tutte le gare vengono incise da episodi, nel senso che non c’è una squadra che domina tanto l’altra e credo che noi stiamo facendo bene a livello di gioco e di conclusioni.

Siamo meno attenti nella nostra area e penso sempre che l’attenzione deve essere quella che fa la differenza”.

 
Derby speciale per l’attaccante classe 2002, Issa Ouro Agouda, che nel pre partita tra Adriese - Union Clodiense Chioggia S. afferma: “Sarà una bella gara mercoledì, non vediamo l’ora di affrontarla, io soprattutto. Sono molto felice di giocare questa partita, la affronterò come tutte le altre sfide sperando di portare a casa la vittoria e cercando anche di segnare”.

La punta granata ha realizzato con la maglia dell’Adriese finora tre gol in campionato e dichiara: “Il mio obiettivo personale è di arrivare in doppia cifra e voglio aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi giusti. Concludo dicendo forza Adriese sempre, speriamo di risalire la classifica e di crederci fino alla fine”.

 
Fonte articolo: Usd Adriese 1906

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?