Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

L'Union Dese non sfonda: l'Altivolese Maser passa nel finale e porta a casa i tre punti

2023.03.05 21:06
- di: Tuttocampo
L'Union Dese non sfonda: l'Altivolese Maser passa nel finale e porta a casa i tre punti
Passo falso pesante per l’Union Dese, che cede per 2-0 tra le mura amiche ai trevigiani dell’Altivolese Maser e spreca così una ghiotta opportunità per consolidare la classifica in chiave-playoff.
Partono meglio gli ospiti, pericolosi già al 13’ con un missile di controbalzo di Massimiliano Brambilla che sibila a fil di palo, ma i padroni di casa escono bene alla distanza e al 34’ sfiorano il vantaggio con una sassata a pelo d’erba di Andrea Gerotto, che su azione di corner trova la prodigiosa opposizione di Marco Panziera.
Nella ripresa entrà Elia Donè e al 61’ è proprio il bomber a seminare il panico, saltando in velocità il diretto marcatore e servendo un assist al bacio a Davide Caon, che da pochi passi calcia a lato contrastato da un difensore.
L’Altivolese Maser non resta a guardare e al 68’ va ad un passo dal vantaggio con Maxwell Mensah, che sfrutta uno svarione difensivo gialloverde per presentarsi a tu per tu con Stanislav Pusca: il numero uno di casa è superlativo nel salvare la porta con un prodigioso riflesso.
L’Union Dese ci riprova al 79’ con una pennellata su punizione di Alessandro Peron: la sfera è diretta all’incrocio, ma Panziera dice no con uno strepitoso colpo di reni.
La beffa è dietro l’angolo e si concretizza un paio di minuti dopo con lo scatenato Mensah, che in contropiede trova lo spiraglio giusto con un chirurgico diagonale.
Lo 0-1 stordisce l’Union Dese, che al novantesimo incassa pure il raddoppio con una capocciata da due passi del neoentrato Filippo Gasparetto su cross di Leonardo Lion.



UNION DESE-ALTIVOLESE MASER  0-2
UNION DESE:
Pusca, Chioato (16’ s.t. Mantesso), Davide Libralato (34’ p.t. Caon), Longo, Stocco, Bortolato, Dinato (6’ s.t. Donè), Bonotto (13’ s.t. Bano), Sebastiano Libralato, Peron, Gerotto (9’ s.t. Smania). A disp. Frison, Massarotto, Reginato, Formentin. All. Emanuele Tozzato.
ALTIVOLESE MASER: Panziera, Samuele Derton (22’ s.t. Taqif), Furlanetto, Simeoni, Bonetto, Damiano Derton, Matteo Derton (47’ s.t. Caeran), Mensah, Brambilla (39’ s.t. Gasparetto), Cavarzan (42’ s.t. Lion), De Pieri. A disp. Pagnan, Nardi, Onisto, Martignago, Samuele Bittante. All. Matteo Bittante.
ARBITRO: Manzardo di Schio.
RETI: 36’ s.t. Mensah, 45’ s.t. Gasparetto.
NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti Stocco, Bano, Samuele Derton e Bonetto. Recuperi: 2’ e 4’.
Fonte articolo e foto: Sito Internet Ufficiale Union Dese

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?