seguici su facebook twitter google plus RSS Telegram BOT ARCHIVIO STORICO
22:13 sabato, 20 gennaio 2018

Categorie



BOTTI DI FINE MERCATO: IL DRO SI ASSICURA SOM, A TRENTO ARRIVA APERI

calendario 12.01.2018
di: Stefano Povoli
  • Girone B
  • Serie D
  • Trentino
  • Trento
BOTTI DI FINE MERCATO: IL DRO SI ASSICURA SOM, A TRENTO ARRIVA APERI

TRENTO - Ultimi colpi di mercato per le trentine di Serie D. Se Il Levico Terme, dall'alto dei suoi ventisette punti, può dormire sonni tranquilli, Trento e Dro si sono scatenate nel mercato di riparazione. Gli ultimi due acquisti delle società trentine sono altisonanti: L'ex Serie B Som approda a Dro, mentre Sebastiano Aperi passa dal Cuneo (Serie C) al Trento. Di seguito i comunicati ufficiali:
 

Un nuovo importante innesto nella rosa del Usd Dro Alto Garda.  Nella giornata odierna la società del Usd Dro Alto Garda che si è assicurata, e sino al termine del campionato del Girone B di Serie D, le prestazioni del centrocampista camerunense Thomas Fabrice Som. 
Nato nel 1988 nato a Edea (Camerun), Som è un centrocampista e laterale sinistro di grande esperienza e talento. In arrivo dalla squadra emiliana del Lentigione (nove volte in campo quest’anno in serie D), il giocatore vanta infatti ben 180 presenze tra serie C e D (con tre reti) ed un’intera stagione in serie B nel Grosseto (24 presenze nel 2012-13), dopo aver militato anche nella Pro Patria, Pergocrema, Como e più recentemente nel Benevento, Casertana e Taranto (sempre in Lega Pro). 
Il giocatore sarà a disposizione di mister Michele Ischia già dalla partita di domenica e rappresenta un ultimo importante colpo di mercato messo a segno dal direttore sportivo Gianni Petrollini, che dal mese di dicembre sta collaborando attivamente con la società del presidente Loris Angeli (ben sei i giocatori neo-arrivati). Un elemento prezioso che rafforza la squadra droata nel reparto mediano, dove si fa ancora sentire l’assenza per infortunio del centrocampista bolzanino Melchiori. 
L’Usd Dro Alto Garda completa così la sua rosa in vista degli importanti match salvezza in programma già da domenica, quando ad Oltra arriverà la vicecapolista Darfo Boario (che all’andata si impose per 1-0). 

 
 



























A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Sebastiano Aperi, attaccante classe 1992, che ha sottoscritto un accordo con la società gialloblù sino al 30 giugno 2018. Nato a Catania il 2 dicembre 1992, Sebastiani Aperi è un attaccante di grande duttilità, in grado di ricoprire tutti i ruoli nel reparto offensivo. Cresciuto calcisticamente nel Trecastagni, con cui ha militato - giovanissimo - per due stagioni nel campionato d'Eccellenza siciliano (49 presenze e 16 reti dal 2009 al 2001), l'attaccante siciliano successivamente si è trasferito al Palazzolo in serie D, totalizzando 42 presenze e 9 marcature in due campionati. Nel 2013 passa al Martina Franca in serie C2 dove scende in campo 20 volte e segna 3 gol. Poi l'esperienza con i Biancoscudati Padova (12 presenze e 6 reti) con cui vince il campionato di serie D nella stagione 2014 - 2015, mentre l'annata successiva è vissuta a metà tra Padova (in serie C: 5 presenze) e Nardò (serie D: 11 presenze e 2 reti). Nell'estate 2016 si trasferisce all'Altovicentino (serie D) dove, in metà campionato, colleziona 9 presenze e 1 gol e, nel corso del mercato invernale, si accasa al Gozzano, diventando immediatamente uno dei punti di forza della compagine piemontese con la quale realizza la bellezza di 10 reti in 18 partite.
Nella prima parte dell'attuale annata, Aperi ha vestito la maglia del Cuneo in serie C con cui ha disputato 14 partite.

 





Seguici su Facebook
x Accedi tramite i social network
facebook login twitter login google plus login
Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?