Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Serie D, gir. E. Il Follonica Gavorrano vince in zona cesarini: KO di misura per il Tau Altopascio

2023.10.28 18:36
- di: Tuttocampo
Serie D, gir. E. Il Follonica Gavorrano vince in zona cesarini: KO di misura per il Tau Altopascio
Vittoria in zona Cesarini per il Follonica Gavorrano, che batte il Tau Altopascio per 1-0 al termine di una partita ben condotta dagli uomini di Masi.

Partenza subito aggressiva per il Follonica Gavorrano, che si proietta in avanti già dalle prime battute. Al 3’ Regoli tenta il tiro dal limite, respinto in angolo dalla difesa ospite. Sugli sviluppi il colpo di testa di Barlettani viene controllato dal portiere.

Dall’altra parte ci prova Bruzzo al 9’ con un tiro da fuori che termina altissimo.

Al 12’ ottima occasione per i piedi di Grifoni, che di destro calcia di poco alto sopra la traversa.

Altra bell’azione al 14’ per il Follonica Gavorrano, che porta al tiro Marcheggiani in acrobazia. La sua rovesciata termina tra le braccia del portiere ospite.

Al 28’ Regoli ha una buona opportunità su calcio di punizione: va alla battuta con il destro ma trova la barriera.

Al 33’ arriva l’occasione più ghiotta della partita per i biancorossoblù: Regoli serve Marcheggiani con un cioccolatino, la conclusione del numero 32 termina alta di un soffio.

In chiusura di frazione l’opportunità è invece per Regoli, ben servito da Grifoni. Il suo destro però è debole e non impensierisce Di Biagio.

Al termine dell’unico minuto di recupero concesso dall’arbitro termina la prima frazione di gioco, con le due squadre che vanno negli spogliatoi sullo 0-0.

Al 2’ della ripresa Marcheggiani viene servito in profondità da Regoli, ma non riesce a superare il portiere in uscita.

Ancora il Follonica Gavorrano in proiezione offensiva al 9’, con una bella azione che porta al calcio d’angolo per i bancorossoblù. Sugli sviluppi Modic è pericoloso dall’interno dell’area, ma non trova la porta.

Al 20’ il neoentrato Pino tenta la giocata con una bella conclusione dal limite, che si spegne a lato per un soffio.

La ripresa è tutta di marca biancorossoblù, con gli uomini di Masi che cercano con forza di arrivare al gol del vantaggio, mentre il Tau si difende nella propria metà campo.

Al 33’ Origlio ha sui piedi una clamorosa palla per trovare il vantaggio, ben servito in area da Pino. Dall’altezza del dischetto il numero 8 sciupa malamente calciando fuori.

Al 35’ l’arbitro fischia un calcio di rigore ai danni del Tau: il portiere in uscita atterra Pino lanciato a rete e il direttore di gara decreta il tiro dal dischetto. Marcheggiani dagli 11 metri si fa però ipnotizzare da Di Biagio e il risultato rimane sullo 0-0.

Al 47’ Marcheggiani porta in vantaggio il Follonica Gavorrano. Il tiro-cross di Masini dalla sinistra è indirizzato per la testa dell’attaccante, che spizza e la palla termina in rete.

Un gol cercato per tutto il secondo tempo che porta il Follonica Gavorrano a quota 14 punti in classifica, agganciando proprio il Tau alla quarta posizione provvisoria.

FOLLONICA GAVORRANO - TAU ALTOPASCIO 1-0

FOLLONICA GAVORRANO: Filippis, Ceccanti, Pignat, Dierna, Grifoni (26’ st Souare), Modic (30’ st Masini), Barlettani (30’ st Origlio), Bellini (42’ st Mezzasoma), Ampollini, Regoli (16’ st Pino), Marcheggiani. A disp.: Bianchi, Brunetti, D’Agata, Lepri. All.: Masi.

TAU ALTOPASCIO: Di Biagio, Zini, Bernardini, Alessio, Malva (20’ st Di Fatta), Capparella (42’ st Odianose), Bruzzo, Manetti (4’ st Perillo), Lombardo, Andolfi, Biagioni. A disp.: Di Cicco, Bargellini, Cecilia, Noccioli, Bruno, Vellutini. All.: Venturi.

ARBITRO: Francesco Masi di Pontedera. Ass.ti: Alfieri di Prato, Scorteccia di Firenze.

RETI: 47’ st Marcheggiani (FG).

NOTE: Recupero: pt 1’, st 4’. Calci d’angolo: 7-5. Ammoniti:
Fonte articolo e foto: usfg.it

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?