Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Il Messina ancora sconfitto in casa

2023.11.12 20:45
- di: Tuttocampo
Il Messina ancora sconfitto in casa
Continua il momento “no” del Messina: al “Franco Scoglio” passa anche il Latina.  Un match indirizzato fortemente dagli episodi, un nervosismo palpabile e la consapevolezza di non poter più sbagliare, questo basterebbe per poter descrivere quanto visto in campo.
Nei primi 20’ sembra di rivedere la prestazione della settimana scorsa, ma una volta subito il primo goal e ritrovatosi in dieci uomini per l’espulsione di Frisenna il Messina non riesce più a reagire.
Andiamo con il racconto della gara.
Al 4’ partono forte i padroni di casa, Lia crossa ed Emmausso aggancia benissimo concludendo verso la porta, trovando però  una deviazione in angolo.
Minuto18’ ancora peloritani, Scafetta viene imbeccato da Fumagalli, da posizione defilata parte il tiro ma la palla viene messa ancora in angolo da Cardinali. Al 26’ grande sbavatura di Pacciardi che perde palla lasciando la difesa in due contro uno, il difensore giallorosso riesce però a rimediare mettendo il piede sulla conclusione a botta sicura di Jallow. Al 38’ al primo vero affondo il Latina passa, Jallow viene si invola da solo servito con un lancio lungo, l’attaccante laziale colpisce e trafigge un’incolpevole Fumagalli. Al 47’ ancora gli ospiti spingono, Del Sole (subentrato all’infortunato Jallow) si mette in proprio e impegna con una bella conclusione l’estremo difensore locale, quest’ultimo ci mette una pezza con i piedi tenendo a galla il Messina.
Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo, il Latina al 53’ si fa vedere con un tiro di Fella prontamente chiuso in angolo da Polito. Al 57’ però è buio pesto in casa Messina, da calcio d’angolo Paganini viene lasciato completamente solo e batte ancora una volta Fumagalli.
Al 66’ i laziali cercano il tris, dopo una stilistica parata di Fumagalli, Paganini colpisce il palo a porta sguarnita divorando una grande occasione.
Al 75’ ancora Latina avanti, Mastroianni da posizione defilata tira ma ancora una volta il portiere peloritani risponde.
All’80’ i peloritani si fanno rivedere, Scafetta tira da fuori ma alza troppo la mira. Nei restanti 15 minuti i giallorossi trovano più volte la via della porta senza però impensierire Cardinali. Dal lato opposto del campo invece i neroazzurri di Di Donato vanno vicini alla quarta marcatura trovando però l’opposizione di Fumagalli, migliore in campo dei suoi.
La partita si chiude quindi con il risultato di 0-3, una prestazione difficile da commentare come sottolineato dagli stessi Modica e Fumagalli a fine partita.
La speranza è che in vista dell’impegno di domenica prossima allo “Zaccheria” di Foggia si riveda quel Messina delle prime sette giornate che ha tanto entusiasmato la tifoseria.

ACR MESSINA – LATINA 0-3
Marcatori: 38’ Jallow (LAT), 57’ Paganini (LAT), 62’ Del Sole (LAT)

ACR Messina (4-3-3): Fumagalli, Lia (72’ Salvo), Manetta, Pacciardi (45’ Tropea), Polito, Frisenna, Buffa (72’ Franco), Giunta (45’ Ragusa), Scafetta, Plescia, Emmausso (45’ Cavallo).
A disp. De Matteis, Di Bella, Darini, Firenze, Zunno, Zammit, Santoro.
All. Giacomo Modica
Latina (3-5-2): Cardinali, Cortinovis (59 Di Renzo), Rocchi (59’ De Santis), Marino, Di livio, Paganini, Crecco (67’ Ercolano), Jallow (39’ Del Sole), Paganini, Fella (67’ CIttadino), Mastroianni.
A disp. Bertini, Di Renzo, Perseu, Serbouti, Gallo, Polletta

Ammoniti: 6’ Rocchi (LAT), 25’ Cortinovis (LAT), 36’ Frisenna (MES), 61’ Lia (MES).
Espulsi: 45’ Frisenna (MES).
Recupero: 1°T (3 min); 2° T (3 min).
Arbitro: Andrea Zanotti di Rimini
Assistenti: Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Stefano Franco di Padova
IV Uomo: Davide Galiffi di Alghero.
Fonte articolo e foto: Ufficio Stampa Acr Messina

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (141)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?