Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Eccellenza: dalla stagione 2024/25 si torna al girone unico

2023.06.15 19:27
- di: Tuttocampo
Eccellenza: dalla stagione 2024/25 si torna al girone unico
Si è appena conclusa una importante riunione di Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia, che con il Presidente Vito Tisci ha affrontato alcuni delicati argomenti relativi alla futura organizzazione dell’attività agonistica.

All’ordine del giorno la discussione sul nuovo format del Campionato Regionale di Eccellenza delle prossime stagioni sportive e sull’impiego dei giovani nei campionati regionali della s.s. 2023/2024, argomenti che sono stati già trattati nell’ambito del Meeting con le Società che parteciperanno ai due principali campionati dilettantistici della prossima stagione.

Per quanto riguarda il Campionato Regionale di Eccellenza, nella s.s. 2023/2024 sarà rinnovata la richiesta di deroga dell’art. 49 con la conferma dei due gironi composti da 14 squadre ciascuno (le vincenti dei due raggruppamenti effettueranno una gara di spareggio su campo neutro per determinare l’unica promozione al Campionato Nazionale di Serie D).

Il Consiglio Direttivo, sulla base di un percorso condiviso con le Società intervenute nella riunione del 9 giugno a Bari, ha deliberato inoltre di ritornare al format del periodo pre-Covid spalmando promozioni e retrocessioni nel prossimo triennio. Così facendo, nella stagione sportiva 2024/2025 ad un girone unico composto da 20 squadre. Nella s.s. 2025/2026 il girone unico sarà composto da 18 squadre, per poi tornare a 16 nella stagione sportiva 2026/2027.

Ma non finisce qui. Per quanto riguarda l’impiego dei giovani, il Consiglio Direttivo ha sposato le direttive della Lega Nazionale Dilettanti ratificando all’unanimità, in vista della prossima stagione, l’obbligo di due soli under da utilizzare nei Campionati Regionali di Eccellenza e Promozione (un 2003 e un 2004). Aboliti invece tutti gli obblighi per l’utilizzo degli under nei Campionati Regionali di Prima, Seconda e Terza Categoria, ritenuti ormai obsoleti.    

Le delibere oggetto di questa riunione di Consiglio Direttivo saranno trasmesse alla Lega Nazionale Dilettanti in attesa di ricevere l’opportuna e prevista autorizzazione.
Fonte articolo e foto: Lnd Puglia

Commenti

  • foto utente
    Luminarie DE Cagna DE Cagna 18 giugno 21:11

    devi dimetterti e salverai il calcio pugliese dopo averlo portato nel baratro

    Segnala Rispondi

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (46)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?