Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Eccellenza gir.B: episodio Ostuni-Novoli, la società ostunese si difende. Il comunicato

2023.03.13 15:24
- di: Tuttocampo
Eccellenza gir.B: episodio Ostuni-Novoli, la società ostunese si difende. Il comunicato
La società dell'Ostuni 1945 fa chiarezza dopo l'esordio accaduto ieri durante il match contro il Novoli:

“La Società ASD Ostuni 1945 con il presente comunicato stampa intende fare chiarezza su quanto accaduto durante la seconda frazione di gioco della gara Ostuni – Novoli disputata al “Nino Laveneziana” di Ostuni nella giornata di ieri 12/03/2023. 

Al quinto minuto del secondo tempo l’Ostuni si porta sul momentaneo 2-0 grazie alla rete siglata da Pendinelli. Pochi minuti dopo i festeggiamenti del gol nel settore occupato dagli ultras locali esplode un petardo. 

Successivamente tutti i giocatori presenti nella panchina ospite si catapultano per terra, tranne i dirigenti e l’assistente dell’arbitro che sin dall’inizio hanno dimostrato di star bene. 
Il direttore di gara sin da subito ha insistito nel far ripartire la gara invitando i tesserati del Novoli a riprendere posizione in panchina dopo aver constatato che i fatti avvenuti non fossero così gravi come riportato dagli ospiti all’inizio. 

Un dirigente della compagine ospite, presente in panchina, non ha esitato alcun minuto per allertare il 118, nonostante nel nostro impianto ci fossero già i sanitari.
Il direttore di gara non era a conoscenza della chiamata pervenuta al 118 dal dirigente del Novoli Calcio e non ha mai minimamente espresso alcuna preoccupazione circa l’accaduto. 

L’ASD Ostuni 1945 inoltre con il presente comunicato tiene a precisare che per la gara casalinga disputata il 12/03/2023 ha avuto a disposizione servizio steward, tre auto della Polizia di Stato con circa dieci unità e due della stazione dei Carabinieri con quattro unità. 

Un vero e proprio lusso della sicurezza in confronto a tante altre realtà in cui siamo stati ospitati nella corrente stagione sportiva.
In fine prendiamo atto di notizie infondate riportate su alcune testate giornalistiche, le quali senza essersi informate del tutto o senza aver sentito entrambe le società impegnate nella disputa della gara, hanno riportato fatti mai avvenuti. 

La Società ASD Ostuni 1945 intende difendersi nelle sedi opportune dopo essere stata al centro di alcuni eventi riportati su testate giornalistiche, programmi tv e carta stampata mai realmente esistiti. 

Il silenzio stampa indetto nella giornata di ieri 12/03/2023 pertanto viene momentaneamente sospeso affinché la nostra società possa difendersi nella maniera più categorica dai vili attacchi mediatici ricevuti da sostenitori di altre squadre e da fantomatici comunicati stampa ove si riporta il falso”.
Fonte articolo: Comunicato ufficiale Asd Ostuni 1945

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (591)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?