Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Eccellenza gir.A - UC Bisceglie, mister Monopoli: "Pensiamo di non essere da meno a nessuno". Intervista esclusiva rilasciata per TuttoCampo

2023.12.08 13:23
- di: Mauri_d
Eccellenza gir.A - UC Bisceglie, mister Monopoli: "Pensiamo di non essere da meno a nessuno". Intervista esclusiva rilasciata per TuttoCampo
In esclusiva per TuttoCampo abbiamo posto qualche domanda ad Angelo Monopoli, tecnico dell'UC Bisceglie, attuale capolista, al termine del girone di andata, del campionato di Eccellenza gir. A.

L'ottimo percorso fin qui della squadra, guidata dall'allenatore biscegliese, può essere riassunto così: 30 punti in classifica frutto di ben 9 vittorie e 3 pareggi; unica sconfitta in trasferta per mano del Real Siti nella nona giornata; buona solidità difensiva con solo 9 reti subite in 13 gare.


Di seguito l'intervista a mister Monopoli:

D: Ad inizio campionato l'Unione Calcio non è certamente partita con i favori del pronostico in ottica vittoria del campionato, ma dopo il primo posto in classifica a fine girone di andata è ragionevole pensare alla Serie D?

R: Noi credevamo fin dall’inizio della stagione di poter stare nelle prime tre posizioni del girone. E’ il nostro obiettivo ed oggi ne siamo ancor più convinti. Pensiamo di non essere da meno a nessuno.
Sognare non costa nulla, ma i sogni senza obiettivi restano sogni quindi preferiamo lavorare sull’obiettivo.
 

D: Fra le due avversarie del girone A che appaiono al momento più pericolose ossia Molfetta Calcio ed AS Bisceglie, quale squadra teme maggiormente?

R: Abbiamo grande rispetto per entrambe le compagini, come per tutte le squadre che ogni domenica affrontiamo, ma non temiamo nessuno.
Per me “temere” non è un vocabolo che dovrebbe far parte del mondo del calcio e dello sport in generale. E’ una parola che inibisce il gesto sportivo.
 

D: A suo parere ci sono dei reparti o ruoli che andrebbero puntellati con il mercato invernale?

R: In questo momento credo che siamo al completo con gli ultimi innesti (Baggini, Vitale e Conversano). Alleno un gruppo eccezionale che ha tenuto un livello altissimo per un intero girone d’andata, credo che possa farlo anche per quello di ritorno.
 

D: Domenica prossima c'è la sfida di ritorno con i cugini dell'AS Bisceglie, sconfitti all'andata. In ballo c'è anche il primo posto in classifica, come vive la squadra questa attesa? Come preparerà la gara?
 
R: Il Derby è una partita bella e affascinante, dato che abbiamo una foltissima rappresentanza di biscegliesi. I ragazzi sono motivati e concentrati perché sanno che in palio c’è molto più di 3 punti. Ma questo non ci spaventa, anzi ci carica positivamente di responsabilità che siamo pronti a metterci sulle spalle. Stiamo preparando la gara come abbiamo sempre fatto, non pensando a quello che il nostro avversario farà, ma a quello che dobbiamo fare noi. Mi auguro un bello spettacolo in campo e sugli spalti per onorare il calcio della nostra città. Buon Derby a tutti!


Si ringrazia il tecnico Angelo Monopoli e l'ufficio stampa dell'UC Bisceglie per la disponibilità
Fonte foto: Marcello Papagni

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?