Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Juniores Regionali "B" Girone C: la cronaca della sfida tra Talamonese e GrentArcadia

2023.05.01 08:00
- di: cappioli

Articolo non redatto da Tuttocampo, è un contributo di un utente registrato

Juniores Regionali "B" Girone C: la cronaca della sfida tra Talamonese e GrentArcadia




Con un secondo tempo degno della posizione in classifica in cui si trova,il Grentarcadia conquista la sua diciassettesima vittoria stagionale raggiungendo anche l’importante traguardo dei 60 punti che nessuna squadra delle giovanili aveva mai avvicinato prima.La partita contro la già retrocessa Talamonese si apre con una clamorosissima palla gol per Sozzi che dopo soli 45” spara addosso al portiere da pochi passi.Al 16’ Oliva viene steso in area al momento di calciare,ma per il direttore di gara (forse un po’ troppo distante dall’azione)è tutto regolare e lascia proseguire ,fra lo stupore generale.Al 20’ un innocuo tiro di Bertolini dai 30mt trova la “zolla” giusta che beffa,il non esente da colpe,Redaelli.Il campo da gioco,in pessime condizioni, non lascia molto spazio a giocate di qualità,con i padroni di casa che approfittano della situazione e al 27’ trovano il gol del raddoppio ancora con Bertolini,bravo a sgusciar via a Di Lorenzo e battere Redaelli con una precisa conclusione da appena dentro l’area.La prima frazione si chiude con un’altra grossissima occasione da rete per i lecchesi,con Oliva che sciupa malamente il preciso assist di Fontana.Si va cosi al riposo con i padroni di casa in vantaggio di due reti a zero.Dopo la “strigliata” di 15’,dagli spogliatoi esce un altro GrentArcadia.Al 47’ il nr.1 di casa, Invernizzi ,respinge coi piedi un tiro velenoso degli avanti lecchesi.Al 48’ il neo entrato Niang recupera palla sulla sinistra,si accentra e lascia partire un tiro che trova la zampata vincente di Fall che dimezza lo svantaggio.La vivacità dei subentrati Niang e Pugliese tiene in costante apprensione la difesa Valtellinese e dopo quasi 30 minuti nella metà campo avversaria arriva il meritato pareggio con Giovenzana che calcia forte una punizione dal limite che sorprende Invernizzi.Nemmeno il tempo di finire di esultare che la Talamonese torna avanti grazie a Michele Marelli che sfrutta un “blocco” sul portiere per depositare in rete il pallone del momentaneo 3 a 2.Il GrentArcadia non ci sta proprio a perdere l’ultima partita di campionato.Prima è sfortunato Ferlisi che colpisce in pieno la traversa su calcio di punizione ma a meno otto dal 90’ si ristabilisce di nuovo la parità grazie al calcio di rigore di Fall ,concesso per un fallo di mano (molto dubbio) di un difensore sul tiro da fuori di Ferlisi.Finite le sostituzioni mr.
Menga
deve “incassare” l’infortunio di Di Lorenzo che lo costringe a ridisegnare l’assetto tattico della squadra.Nonostante il nr.2 sia a mezzo servizio è proprio dalla sua corsia che all’89’ arriva il cross in mezzo per Oliva che con una girata al volo chiama Invernizzi a un difficilissimo intervento con la palla che però rimane li e lo stesso Oliva ribadisce in rete con un tap-in sottomisura.Gli ospiti dopo 89’ minuti a inseguire si trovano per la prima volta con la testa avanti e sigillano il buonissimo secondo tempo con il quinto gol di giornata.Tutto nasce da un pallone recuperato a metà campo,palla a Oliva che allarga per Pugliese che a sua volta vede Fall in area,assist coi giri giusti e tripletta personale del “folletto” con la numero 10 che di fatto chiude la partita.Note positive per gli ospiti la prestazione del 2007 Pozzoli in mezzo al campo,l’impatto determinante del classe 2006 Pugliese e i buoni esordi di Cesana (2006),Castoldi (2007) e Corti (2007).Sabato 06/05 inizia subito la post season ,col GrentArcadia che alle 16:00,tra le mura amiche,affronterà la Sestese,terza classificata del girone A.Appuntamento a Valgreghentino            ……..per scrivere la storia!!!

 
Fonte articolo: asd GrentArcadia

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?