Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Playoff finisce a sputi e minacce alla terna: Multa e impianto chiuso

2023.05.18 19:04
- di: Tuttocampo
Playoff finisce a sputi e minacce alla terna: Multa e impianto chiuso
Stangata per il Biassono, squadra brianzola militante nel girone B di Promozione, che, dopo aver perso 2-4 nel primo turno dei playoff contro il Calolziocorte, deve fare i conti anche con il giudice sportivo che punisce la condotta dei suoi tifosi a fine gara.

La società è stata punita con la chiusura dell'impianto per quattro turni a causa dei propri sostenitori che hanno offeso pesantemente un assistente ufficiale ed a fine gara lo hanno colpito con sputi sul collo, sulla testa e sulla schiena.
Inoltre, a fine gara, aggrappati alla recinzione nei pressi dello spogliatoio, hanno colpito l'arbitro con sputi sul volto e sulla divisa e lo colpiva con terriccio su una spalla. Rientrata nello spogliatoio, la terna veniva fatta oggetto di ripetute minacce e la finestra colpita con pugni; tutto ciò per diversi minuti.

Inoltre, una persona qualificatasi come "responsabile" si introduceva senza autorizzazione nello spogliatoio arbitrale con atteggiamento irriguardoso.

Alla squalifica del campo si aggiunge una multa di 500 € sempre a carico del Biassono per gli episodi sopracitati.

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (493)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?