GALBIATE-ROVINATA

2015.10.25 22:07
- di: Walter Sangio
  • Girone L
  • Lombardia
  • Lecco
  • Dilettanti
GALBIATE-ROVINATA

STAGIONE CATEGORIA GIRONE Giornata Incontro:GALBIATE1974 – ROVINATA 1-0
2015-2016          2^       L       8^ Ora e luogo:14 :30 Galbiate,com.le del Barro
 
Nr. GALBIATE 1974 ANNO esce (min) entra Nr. ROVINATA ANNO esce (min) entra
  1 PANZERI G. 1986     5  58’   17   1 RATTI 1992  10    5’  17
  2 PETRALLI M. 1991     7  59’   18   2 ALTINTAS 1995  17  30’  16
  3 TENTORI 1989   10  80’   15   3 PAZZINI 1983  11  77’  18
  4 COLOMBO L. 1994         4 ROSSI 1986      
  5 NEGRI 1996         5 MANGILI (vice) 1984      
  6 RUGGIERO 1990         6 ANGHILERI 1995      
  7 TOCCHETTI 1989         7 PANZERI L. 1994      
  8 SCACCABAROZZI 1987         8 FARINA 1992      
  9 ACCIARETTI (cap) 1986         9 PALEARI (cap) 1985      
10 ROTA 1977       10 DONIZETTI 1995      
11 DONADONI 1993       11 PETRALLI S. 1997      
12 CORTI 1996       12 COLOMBO C. 1981      
13           13 MASCELLANI 1993      
14 COLOMBO ST. 1996       14 CANTU’ 1992      
15 AONDIO 1994       15 MOLTENI 1992      
16 GJOKA 1995       16 RIGONI 1992      
17 BATTISTON 1993       17 GALIMBERTI 1993      
18 RIVA 1984       18 ADAMOLI 1993      
                       
All. TADERINI         All. SANGIORGIO        
 
MARCATORI  Minuto MARCATORI  Minuto
-ACCIARETTI     71’ -  
-   -  
-   -  
-   -  
-   -  
 
Ammonizioni-Espulsioni  Minuto Ammonizioni-Espulsioni  Minuto
-DONADONI     53’ -ALTINTAS     73’
-   -  
-   -  
-   -  
-   -  
 
Una Rovinata ben organizzata e molto attenta in fase difensiva tiene testa per 70’ al piu’ quotato Galbiate che sfrutta al meglio una delle poche occasioni avute con palla in movimento per aggiudicarsi l’intera posta in palio.Pronti via e sono subito gli ospiti a farsi vedere,discesa in fascia di Altintas,cross in mezzo e tiro di Donizetti ribatturo.Purtroppo per i biancorossi il nr.10 sulla ricaduta si infortuna ed e’ costretto a lasciare il campo per Galimberti.Al 5’ calcio d’angolo per il Galbiate,Rota e’ bravo ad anticipare il suo marcatore ma la sua conclusione si stampa sulla traversa.Al 19’ sugli sviluppi di un corner Paleari calcia debolmente,la palla arriva sui piedi di Pazzini che di prima intenzione calcia in porta sfiorando di poco il palo alla sx del portiere.Ancora un buon fraseggio degli ospiti consente a Panzeri di arrivare al limite e mettere un’invitante pallone a Mangili che viene anticipato in extremis.La sfortuna continua pero’ in casa Rovinata visto che anche il subentrato Galimberti al 30’ e’ costretto ad alzare bandiera bianca per un problema muscolare.Tuttavia si arriva al 45’ senza ulteriori emozioni da entrambe le parti tranne la conclusione di Petralli S. dal limite che pero’ non ha trova lo specchio.Il Galbiate nel primo tempo ha sofferto molto il non trovare sbocchi offensivi se non con lanci dalle retrovie che erano facile preda della difesa avversaria,merito anche degli ospiti che li aspettavano compatti a meta’ campo.Anche la seconda parte di gara vede subito due occasioni per la Rovinata con Panzeri e Petralli S. che pero’ vengono murati al limite dell’area.I padroni di casaci si rendono pericolosi al 58’con la loro specialita’,i calci piazzati.Punizione di Acciaretti dalla trequarti,Petralli M. sale in cielo a colpire di testa ma l’incrocio dei pali salva per la seconda volta i ragazzi di Germanedo.Nel frattempo mr. Taderini inserisce Riva e passa al 4-3-3 abbassando Rota a fare il trequartista dietro al nr.18 e ad Acciaretti.Mossa che rischia di essere vana visto che al 65’ il fratello minore di Mattia Petralli,Simone pesca con una bella giocata Paleari sulla trequarti che si invola verso Panzeri e arrivato al limite prova a superarlo con un diagonale che il nr.1 locale sfiora quel tanto che basta per mandare il pallone in corner.Da questo momento pero’ sale in cattedra “Pietrino” Riva,al 67’ lanciato dalla difesa lascia partire un diagonale che Ratti e’ bravo a neutralizzare.Quattro minuti piu’ tardi sfrutta al meglio un cambio di gioco e lascia partire un tiro cross che vede il tap-in vincente di Acciaretti bravo a crederci.Dopo soli 60’’ Tocca ancora a Ratti dire di no sempre a Riva liberatosi bene in area.I due cambi “gettati” nella prima parte di gara si fanno sentire nelle gambe della Rovinata e l’unica occasione pericolosa che potrebbe riaprire l’incontro capita al 74’ sui piedi di Petralli S. che pero’ controlla ad uscire un lancio da dietro e a quel punto puo’ solo provare a mettere in mezzo dove pero’ nessuno aveva seguito l’azione .All’81’ ci prova anche Acciaretti con una bella girata al volo che termina fuori.Era l’ultima occasione di una bella partita che ha premiato i padroni di casa coi tre punti ma che ha dato anche alla Rovinata qualche certezza in piu’ soprattutto a livello difensivo con un giocatore di spessore come Mangili che fa’ rendere al meglio chi gli sta vicino.Unico rammarico i due infortuni nel giro di mezz’ora che hanno limitato le scelte.I risultati dagli altri campi(su tutti la vittoria della Pol2001 in casa del Vercurago)hanno ricacciato i biancorossi in fondo alla classifica a pari merito col Brongio e davanti solo al fanalino di coda Audace Osnago e lanciato il Galbiate in piena bagarre per la zona playoff.Di sicuro ci saranno ancora 22 domeniche di grandi emozioni quest’anno e ogni partita dovra’ essere come una finale sia per chi vuole salvarsi che per chi ambisce a qualcosa di piu’.
 

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (2)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?