seguici su facebook twitter google plus RSS Telegram BOT ARCHIVIO STORICO
14:41 domenica, 17 dicembre 2017

Categorie



Vuoi pubblicare una news? Clicca qui

LIGORNA, LORENZO DALL'OSSO:"SEGNARE UN'EMOZIONE UNICA. LA SALVEZZA EQUIVALEREBBE ALLA VITTORIA DEL CAMPIONATO"

calendario 07.12.2017
di: Tuttocampo
commenti Commenti
  • Dilettanti
  • Genova
  • Imperia
  • Liguria
  • Serie D
LIGORNA, LORENZO DALL'OSSO:

Il Ligorna conquista la vittoria al'ultimo secondo contro il Ghivizzano Borgoamozzano in rimonta per 3 a 2, e si porta soli tre punti dalla zona playoff. Autore della rete decisiva è stato Lorenzo Dall'Osso, difensore classe '95.  Lo abbiamo intervistato, ed ecco cosa ci ha svelato a proposito della partita e degli obiettivi stagionale della squadra.

Lorenzo, vittoria conquistata in rimonta negli ultimi minuti, descrivici come hai visto la partita.
Diciamo che è stata una partita molto emozionante, in cui ci ha visto protagonisti di un primo tempo sicuramente giocato non all’altezza, in cui non abbiamo espresso sicuramente il nostro solito gioco, un po’ per demerito nostro e un po’ per merito degli avversari. Abbiamo chiuso il primo tempo sotto 1-0, nello spogliatoio ci siamo guardati e dallo sguardo abbiamo capito subito che saremmo rientrati in campo con la fame giusta per rimettere in piedi la partita, con la grinta e cattiveria giusta, infatti i primi 15 minuti del secondo tempo sono stati giocati praticamente in una metà campo sola. Sfortunatamente non siamo riusciti a trovare il gol del pari, anzi in contropiede abbiamo subito il 2-0 su un cross mezzo deviato che è terminato alle spalle del portiere. Dopo il 2-0 non abbiamo mollato, anzi abbiamo continuato ad attaccare, come fatto i primi 15/20 minuti del primo tempo, e siamo riusciti ad accorciare le distanze dopo appena un paio di minuti. Questo gol ci ha dato la carica e abbiamo capito che ce la potevamo fare, infatti continuando ad attaccare, e magari rischiando anche qualche contropiede, siamo riusciti a pareggiare all’ 87 e al 90 a trovare il gol vittoria, con un mio colpo di testa da angolo.
 
Rete per te, raccontaci quali sono state le tue emozioni.
Sicuramente tantissima emozione e felicità per il gol perché è valso i 3 punti alla squadra dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa e perché, ci ha proiettato a 3 punti dalla zona playoff.
 
Vorresti dedicare la rete a qualcuno?
Il gol lo voglio dedicare alla mia famiglia, alla mia fidanzata e ai miei parenti che, nonostante la distanza da casa, mi seguono sempre e quando possono vengono sempre a vedermi e mi fanno sentire la loro vicinanza.
 
Con questo successo vi proiettate a meno 3 punti dalla zona playoff, state rispettando gli obiettivi stagionali?
Diciamo che il nostro obiettivo resta sempre la conquista della salvezza il prima possibile, poi una volta conquistata la salvezza, se ci sarà la possibilità e l’occasione, potremmo pensare ad altri obiettivi, come quello di ottenere un punto in più rispetto a l anno scorso. Comunque come obiettivo principale, la conquista della salvezza equivarrebbe a una vittoria di campionato per noi.
 


 

Giacomo Conterno





Seguici su Facebook
x Accedi tramite i social network
facebook login twitter login google plus login
Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?