Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Eccellenza B. Il Città di Formia torna a vincere dopo nove partite

2023.12.11 14:32
- di: Tuttocampo
Eccellenza B. Il Città di Formia torna a vincere dopo nove partite
FORMIA- Il Città di Formia risorge dalle proprie ceneri, nella XVIa del Girone B di Eccellenza Lazio, targata MYSP, come la Fenice raffigurata sullo stemma della squadra, e batte la Lodigiani al termine di una partita che i padroni di casa hanno condotto dal primo all’ultimo minuto. Gli ospiti devono così interrompere il proprio ruolino di marcia che li vedeva a ridosso delle posizioni valide per i Playoff dopo tre risultati utili consecutivi e devono arrendersi davanti ai rivali. La squadra di Perrella torna a vincere dopo nove partite in cui aveva collezionato solo 4 punti, frutto di 4 pareggi e cinque sconfitte.

I padroni di casa, infatti, hanno avuto poche occasioni importanti durante la partita, iniziata con i primi 20 minuti giocati con ritmi elevati e sfruttando al meglio un 4-1-4-1 che sembra ormai il modulo consolidato della formazione biancoazzurra. La Lodigiani non è sembrata riuscire ad esprimere al meglio le proprie qualità, mostrandosi generosa nel pressing a tutto campo, ma poco incisiva negli ultimi venti metri, subendo le iniziative del Città di Formia senza portare effettive minacce alla porta di Citarella.

Nel secondo tempo, entrambe le reti formiane: al 66’, Garcia batte un calcio d’angolo dalla traiettoria infida, un tracciante da rasoio direttamente nell’area piccola dove Medici svetta più alto di tutti ad incornare e segnare il gol del vantaggio; al 74’, ancora un calcio d’angolo porta al gol del raddoppio quando il pallone rinviato finisce sui piedi di Di Gennaro che, al limite dell’area, calcia un pallone deviato sui piedi di Cacciottolo che, da due passi, non si fa pregare per depositare il gol del 2-0 alle spalle di Morsa.

Città di Formia-Lodigiani 2-0

Città di Formia: Citarella, Esposito, Abbruscato (93’ Tortora), Garcia, Medici, Menna, Marino (87’ Colacicco), Di Gennaro, Cacciottolo (78’ Buglia), Da Silva, Sidibe. All. Perrella. A disp. Donorio, Palazzo, Frascogna, Marotta, Zullo, Conte.

Lodigiani: Morsa, Di Nezza (70’ Del Signore), Virdis (84’ De Carlo), Scardola, Picci, Palermo (69’ Incoronato), Cardinali, Gallo, De Vecchis (75’ Criscuolo), Molinari, Di Giosia. All. Pace. A disp. Paciotti, Vendetti, Russo, Di Michele, Della Volpe.

Reti: 66’ Medici (C), 74’ Cacciottolo (C).

Arbitro: Anastasio sez. di Roma 1. Assistenti: Martino sez. di Roma 1 – Mattacchione sez. di Cassino.
Fonte articolo: Città di Formia- MYSP

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?