seguici su facebook twitter google plus RSS Telegram BOT ARCHIVIO STORICO
02:40 mercoledì, 20 settembre 2017

Categorie



Vuoi pubblicare una news? Clicca qui

LATINA, CATILANI: “A CASSINO PER IMPORRE IL NOSTRO GIOCO” [VIDEO]

calendario 13.09.2017
di: Tuttocampo
commenti Commenti
  • Serie D
  • Lazio
Latina, Catilani: “A Cassino per imporre il nostro gioco” [VIDEO]

Domenica il Latina di capitan Catilani cercherà a Cassino in un derby attesissimo, tre punti per dare continuità al proprio percorso in campionato.
 

Due gare molto diverse per il Latina in campionato, che dopo la pesante caduta in quel di Rieti nella gara d’esordio, si è prontamente riscattata al “Francioni” contro i sardi del Budoni.

Domenica al “Gino Salveti”, andrà in scena il derby tra il Cassino di mister Urbano ed il Latina di mister Chiappini.

A presentare la sfida è a Tuttocampo.it il capitano della formazione nerazzurra Edoardo Catilani…
 
Nelle prime due gare di campionato, avete fornito prestazioni molto diverse. Qual è il vero Latina?

“Sicuramente siamo una buona squadra – risponde di getto il capitano del Latina – nonostante la partenza negativa di Rieti. Questa però è una squadra che è stata costruita in pochi giorni, e che è partita in ritiro soltanto il 10 di agosto, e quindi in netto ritardo. Questa non deve essere una scusante, ma di certo la nostra è una formazione che verrà fuori con il tempo, perché noi lavoriamo bene, c’è uno staff di che ci permette di fare bene durante la settimana”.

Vi pesano le aspettative della tifoseria e dell’ambiente?

“Questa città con la Serie D non c’entra nulla – dichiara in maniera schietta Edoardo Catilani – inoltre alle spalle abbiamo una Società molto solida, che non ci fa mancare nulla. Abbiamo un centro sportivo all’avanguardia, lo staff tecnico è preparatissimo, e queste sono cose che in Serie D davvero in pochissime squadre hanno. Impressionante è stata la tifoseria in Coppa Italia. I tifosi sono l’anima ed anche di più di questo Latina. Domenica, con la gara a porte chiuse, loro erano fuori la curva ad incitarci. Queste cose danno un enorme piacere, oltre alla carica giusta per giocare al meglio”.

Domenica vi attende il derby con il Cassino. Vi arrivano messaggi od incitamenti particolari in una situazione come questa?

“Ho ricevuto qualche messaggio di qualche tifoso che mi dice che questo derby è molto sentito, però noi stiamo preparando la gara come abbiamo sempre fatto nell’ultimo periodo. Massimo impegno, massima concentrazione durante la settimana, per essere al meglio domenica”.

Che sensazioni ha per la gara di domenica? Se la sente di fare un pronostico?

“Sicuramente le sensazioni sono positive. Domenica scorsa, dopo un primo tempo sottotono, anche per quello che era successo a Rieti, ci siamo sbloccati e tutto è diventato più semplice. Sicuramente andremo a Cassino per giocare ed imporre il nostro gioco, e portare via tutti i punti”.

Quali sono i suoi personali obiettivi per questa stagione, anche tenendo in conto il fatto che il Latina cercherà sin da subito di riprendersi palcoscenici più importanti?

“Negli ultimi anni ho sempre vinto, e quando sono arrivato qui a Latina ho visto delle foto dei festeggiamenti in piazza. Per me sarebbe davvero un sogno – ci confida il giocatore – vivere queste cose qui a Latina. Sarebbe davvero bello ed una cosa importante, considerando il fatto che la squadra è stata costruita velocemente, in pochi giorni, ma anche per l’allenatore che è di Latina, e questo riempirebbe d’orgoglio ancora di più. Queste cose sarebbero davvero belle da realizzare”.

Lei è un giocatore di grandissima esperienza. Se la sente addosso la responsabilità di quello “grande” che guida i più giovani?

“Sì, e questo è normale avendo molti giovani in Rosa. Per me è facile aiutarli a crescere, cercando di migliorare giorno dopo giorno. In questa categoria i giovani sono importanti. Se poi si migliorano – spiega Catilani – ti danno davvero tanto. Anche negli anni passati mi è capitato e mi è piaciuto assumere questo ruolo. Anche io, quando ero giovane, avevo gente in squadra che mi dava consigli, ed è anche grazie a questo ho fatto una buonissima carriera”.


(Si ringrazia per la gentilissima collaborazione Mauro Bruno – Ufficio Stampa Latina Calcio)
 
Di seguito, invece, la conferenza stampa del Latina, nel quale viene, fra l’altro, spiegata la modalità di acquisto dei biglietti, e presentata la prima maglia della squadra pontina.

                                                
(Fonte foto e video: pagina FB Latina Calcio)
 





Seguici su Facebook
x Accedi tramite i social network
facebook login twitter login google plus login
Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?