Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualitĂ .

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Sfida cruciale per l'Italia: Qualificazioni Mondiali, Slovenia-Italia in diretta su figc.it

2023.12.16 13:53
- di: Paolo Giordano
Sfida cruciale per l'Italia: Qualificazioni Mondiali, Slovenia-Italia in diretta su figc.it
Sfida cruciale per l'Italia: Qualificazioni Mondiali, Slovenia-Italia in diretta su figc.it
 
 
 
Nel cuore dell'Elite Round delle Qualificazioni Mondiali di Futsal, l'Italia si prepara per la partita decisiva contro la Slovenia, un confronto cruciale per mantenere viva la speranza di primeggiare nel girone D e guadagnare un posto diretto alla Coppa del Mondo.
 
Alle 18.30 di domani, gli occhi degli appassionati saranno puntati su figc.it, dove la diretta streaming porterà gli spettatori virtuali in Lubiana per la penultima giornata di questo avvincente torneo. Fabricio Calderolli, figura chiave nella squadra italiana, sottolinea l'importanza di questo incontro: "È la partita più importante di tutte. Vogliamo tenere vivo il sogno di partecipare alla Coppa del Mondo".
 
L'Italfutsal attualmente occupa il secondo posto nel gruppo, con tre punti di svantaggio dalla Spagna e altrettanti di vantaggio sulla Slovenia. La vittoria contro i padroni di casa è fondamentale per mantenere vive le speranze del primo posto, soprattutto considerando lo scontro diretto con la Spagna nell'ultima giornata.
 
Calderolli analizza la sfida contro la Slovenia, prevedendo una partita diversa rispetto all'andata.
La squadra italiana si è preparata per affrontare una difesa attenta, con focus sul pivot e isolamenti uno contro uno in fascia. Totoskovic e Hozjan emergono come elementi chiave per gli avversari, ma l'Italia è determinata a limitarne l'efficacia.
 
Il giocatore della Feldi Eboli esprime fiducia nel gruppo azzurro, sottolineando il successo del percorso finora. Con nuovi giocatori che si sono integrati perfettamente, l'Italia ha dimostrato grande attenzione nei momenti critici delle partite. Calderolli guarda con ottimismo alla sfida contro la Slovenia e oltre, con il sogno di qualificarsi al Mondiale.
 
L'elenco dei convocati testimonia la varietà e la solidità della squadra, guidata dal tecnico federale Massimiliano Bellarte. La partita non è solo una chance per Calderolli, classe '87, di realizzare un sogno personale di partecipare a una Coppa del Mondo, ma rappresenta un traguardo ambizioso per l'intero gruppo, compresi i giovani talenti che contribuiscono al successo della squadra.
 
La sfida contro la Slovenia è un momento cruciale per l'Italia, e la nazione intera seguirà con il fiato sospeso, nella speranza che il futsal azzurro continui a scrivere la sua storia di successo.
 
Fonte articolo: www.Figc
Fonte foto: www.figc

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?