Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Primavera 1, finisce in parità la sfida tra Roma e Atalanta. Pagano risponde al vantaggio nerazzurro di Vorlický

2023.02.20 23:40
- di: Tuttocampo
Primavera 1, finisce in parità la sfida tra Roma e Atalanta. Pagano risponde al vantaggio nerazzurro di Vorlický
Nel posticipo della 20ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2022-2023 “Trofeo Giacinto Facchetti” allo stadio Tre Fontane l’Atalanta di mister Fioretto conquista un punto prezioso contro la seconda in classifica: con la Roma finisce 1-1 una gara molto combattuta. A segno Vorlický (in copertina nella foto di repertorio), il pareggio arriva a un quarto d’ora dalla fine.

Si comincia con una punizione di Cherubini fuori di poco al 5′, con i nerazzurri che tengono bene il campo e ribattono colpo su colpo. L’equilibrio si spezza al 35′: Vlahović lavora palla in area e vede l’inserimento di Vorlický, l’assist del serbo è splendido così come la conclusione mancina del trequartista ceco che sblocca il match. Al 38′ Bertini para senza difficoltà la schiacciata di testa di Cassano e così il primo tempo si chiude con i nerazzurri in vantaggio.

Nella ripresa ancora Bertini al 50′ è bravo a respingere di piede la conclusione di Pisilli. Risposta nerazzurra affidata al mancino di Muhameti (63′), disinnescato dal portiere romanista. L’1-1 al 76′ con Pagano che trova l’angolino dopo una combinazione efficace con Cherubini. Aumenta la pressione della Roma, Bertini salva all’85’ su Falasca, quindi Cherubini in acrobazia non trova la porta all’87’. Al terzo di recupero però i nerazzurri hanno l’occasione per vincere con Stabile che riceve in profondità da Palestra e conclude di prima intenzione impegnando il portiere in angolo e al 96′ Roaldsøy si inserisce bene in area ma non trova lo spiraglio per servire l’assist. Allo stadio Tre Fontane finisce 1-1, venerdì si torna in campo al Centro Bortolotti nell’anticipo con la Juventus.

ROMA-ATALANTA 1-1

Reti: 35′ Vorlický (A), 76′ Pagano (R).

Roma: Boer, Vetkal (64′ Ivkovic), Cherubini, Pisilli, Pagano, Cassano, Keramitsis, Pellegrini (65′ Silva), Majchrzak, Louakima (73′ Missori), Falasca. A disposizione: Baldi, Razumejevs, Foubert-Jacquemin, Padula, Misitano, D’Alessio, Ruggiero, Graziani, Joao Costa, Golic. Allenatore: Federico Guidi.

Atalanta: Bertini, Del Lungo (73′ Tavanti), Muhameti, Vlahović (78′ Roaldsøy), De Nipoti (90′ Stabile), Palestra, Guerini, Vorlický (46′ Vavassori), Colombo, Regonesi, Mendicino (90′ Riccio). A disposizione: Pardel, Bernasconi, Ghezzi, Bevilacqua, Falleni. Allenatore: Marco Fioretto.

Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (assistenti Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Simone Piazzini di Prato).

Note: ammoniti Guerini (A), Vlahović (A), Falasca (R), Regonesi (A), Ivkovic (R), Cherubini (R).
Fonte articolo e foto: Atalanta Bergamasca Calcio

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?