Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Eccellenza | Blitz al Vezzuto Marasco per il Castelvolturno, frena il Montecalcio

2023.12.23 19:57
- di: Tuttocampo
Eccellenza | Blitz al Vezzuto Marasco per il Castelvolturno, frena il Montecalcio
Eccellenza A - Il Castel Volturno chiude in bellezza il 2023, l’anno che verrà ricordato per sempre per la promozione in Eccellenza. Grazie ad una super prestazione, la compagine del presidente Salvatore Ricciardi trionfa con il punteggio di 0-2 al “Vezzuto Marasco” di Monte di Procida ed ottiene la sesta vittoria in campionato. Partita equilibrata nella prima frazione, poi nella ripresa i castellani mettono il turbo con le reti di Prevete e Negro. Il successo contro il Montecalcio permette alla squadra di Carmine Correale di salire a quota 22 punti in classifica: un bottino positivo per la neopromossa terribile che intende conquistare quanto prima l’obiettivo salvezza.

PRIMO TEMPO. L’equilibrio regna nei primi venti minuti, con le due squadre che si studiano. Partenza dal basso per entrambe le compagini che puntano molto sulla linearità del possesso palla, con fraseggi bassi e verticalizzazioni rapide. Proprio su una fase d’impostazione, il portiere locale Botta viene ostacolato da Percuoco che intercetta il passaggio ma la palla esce a lato (21’). Scampato il pericolo, il Montecalcio si porta avanti e va vicino al goal al 24’. Su un’azione di calcio d’angolo, la palla arriva al limite dell’area, lì dov’è posizionato Caiazzo che calcia di prima: palo sfiorato di un metro. Due giri di lancette dopo, Sieno recupera palla e mette al centro: Di Costanzo arriva con un istante di ritardo e manca l’impatto con la sfera (26’). Dopo gli squilli di metà tempo, la partita resta vibrante ma le occasioni latitano, così si torna negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

SECONDO TEMPO. Il Castel Volturno sblocca il risultato ad inizio secondo tempo. Cross dalla destra, Percuoco stoppa e si esibisce in una stupenda rovesciata. La palla colpisce il palo e torna in campo: da dietro arriva Prevete che tira un bolide: bacino alla traversa e palla in rete per il primo goal del centrocampista biancazzurro (49’).
Montecalcio in tilt mentre i castellani premono il piede sull’acceleratore. Percuoco va a sbattere ancora contro i legni: stavolta è la traversa a dire di no all’elegante centrocampista ex Afragolese (69’). Lo stesso Percuoco imbecca il motorino Conte che incrocia il destro: palla fuori dallo specchio di pochi centimetri (76’). I montesi restano a galla e reagiscono con veemenza. Di Costanzo stacca di testa due volte: sulla prima occasione palla a lato (79’), sulla seconda Capece blocca la sfera in tuffo (82’). Scarparo e Gatta ci provano a volo ma non inquadrano il bersaglio grosso. Il Castel Volturno interrompe le offensive locali e torna pericoloso. Romano lancia Negro che calcia a volo: Botta si distende e si oppone (88’). Non passano neanche cento secondi che il bomber di Marcianise confeziona il raddoppio. Consueta ripartenza dal basso dei padroni di casa: Botta tentenna un po’ troppo e Negro, da avvoltoio dell’area di rigore, ruba palla al portiere e la scaraventa in rete (90’). Per il capocannoniere del girone A è il tredicesimo goal in campionato che viene festeggiato con tutti i compagni di squadra: con questa bella immagine il Castel Volturno chiude un 2023 indimenticabile.

Tabellino: MONTECALCIO-CASTEL VOLTURNO 0-2
MONTECALCIO (4-2-3-1):
Botta; Pollio, Fiorillo, Viglietti (53’ Del Giudice), Scarparo; Castagna (46’ Lepre), Caiazzo; Carannante, Di Lorenzo (62’ Capuano), Sieno (46’ Gatta); Di Costanzo (86’ Ricciolino). In panchina: Isernia, Ioio, Serrano, La Montagna. Allenatore: Domenico Panico
CASTEL VOLTURNO (4-3-3): Capece; Donzetti (70’ Sicuro), Pesce, Autiero, Avolio; Prevete (72’ Romano), Piccolo (80’ Pragliola), Percuoco; Conte (86’ Di Benedetto), Negro, Procida (66’ Basso). In panchina: Marino Antonio, Esposito, Marino Pasquale, Borrozzino. Allenatore: Carmine Correale
MARCATORI: 49’ Prevete (CV), 90’ Negro (CV)
ARBITRO: Carlo Romano della sezione di Ercolano (assistenti: Antonio Acampora e Francesco Oliviero di Ercolano)
NOTE: spettatori: 100 circa. Ammoniti: Scarparo, Fiorillo (M); Prevete, Romano (CV). Angoli: 1-1. Recupero: 2 nel primo tempo; 5 nel secondo tempo
Fonte articolo e foto: Pagina Facebook Castelvolturno

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (61)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?