Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Prima storica vittoria per il Castel Volturno in Eccellenza, KO il Savoia

2023.10.29 11:17
- di: Tuttocampo
Prima storica vittoria per il Castel Volturno in Eccellenza, KO il Savoia
Allo stadio “Salvatore Gregorio Conte” di Mondragone, i biancazzurri dei presidenti Salvatore Ricciardi ed Arturo Vitiello si regalano una giornata da incorniciare, infliggendo un indimenticabile 3-1  del Castelvolturno ad uno dei club più prestigiosi della Campania qual è il Savoia. Dopo aver disputato un match a senso unico, i ragazzi di Carmine Correale possono festeggiare per aver conquistato tre punti preziosi in chiave classifica.

PRIMO TEMPO. Il Castel Volturno parte subito forte e passa in vantaggio già al 3’ con Negro che timbra il cartellino dopo aver ricevuto palla dalla destra da Sicuro. Al 14’ è sempre il bomber scuola Napoli a rendersi protagonista in progressione. L’estremo difensore avversario Bellarosa nell’uscita commette fallo ed è calcio di rigore. Dagli undici metri ci pensa Conte a trasformare e quindi a raddoppiare. Il Castel Volturno si porta sul 2 a 0. Gli ospiti provano a reagire al 17’ con Petricciuolo. Invece, al 24’, è Ghomari a rendersi protagonista ma la traversa si oppone al suo tiro. Al 27’ l’arbitro concede un calcio di rigore al Savoia che viene siglato da Petricciuolo. Gli ospiti dimezzano lo svantaggio ma ciò non butta giù il Castel Volturno. Anzi, i castellani si rendono pericolosi al 29’ con Procida e al 33’ con Percuoco. Passano i minuti ma è sempre il Castel Volturno ad avere il pallino del gioco. Al 40’ Procida, dopo aver ricevuto palla dalla destra da Iovinella, calcia in porta ma questa volta il tiro non è dei più fortunati. La fortuna non arriva nemmeno un minuto più tardi quando bomber Negro colpisce il palo. La prima frazione di gioco termina con il Castel Volturno in vantaggio per 2 a 1.

SECONDO TEMPO. Alla ripresa il Castel Volturno si porta ancora avanti. Al 50’ Avolio pesca Negro in area di rigore ma quest’ultimo non riesce ad impensierire il portiere.
Al 51’ Procida, dopo un grande uno due con Negro, calcia. Questa volta Bellarosa si fa trovare pronto e salva i suoi. Un minuto più tardi Imbimbo calcio dalla distanza ma non riesce nel centrare la porta. Al 53’ Piccolo lancia in area di rigore per Negro che, dopo aver superato in corsa un difensore, a tu per tu con il portiere non sbaglia. I due allenatori iniziano a chiamare forze fresche dalla panchina. Successivamente sia Petricciuolo che Auriemma provano a calciare dalla distanza. Al 63’ arriva un’altra grande occasione per i padroni di casa che con Procida si imbucano dalla sinistra, quest’ultimo però non prende la porta. Al minuto 67 è sempre Procida ad impensierire la retroguardia avversaria, dopo un uno due con Negro, calcia in porta. Anche questa volta il portiere si salva in angolo. Al 72’ arriva una palla dalla sinistra per Imbimbo che però non vede la porta a tu per tu con il portiere. I minuti passano ma c’è ancora spazio per altre occasioni. Al 76’ arriva un’altra traversa, questa volta proviene dal tiro del numero 9 Negro. Il palo colpito dall’onnipresente Negro è l’ultima emozione di questa gara. Il Castel Volturno batte 3 ad 1 il malcapitato Savoia.

Tabellino:
CASTEL VOLTURNO - SAVOIA 3-1
CASTEL VOLTURNO:
Munao, Sicuro, Iovinella (68’ Autiero), Pesce, Avolio (68’ Donzetti), Piccolo (76’ Pragliola), Percuoco, Auriemma (66’ Romano), Conte (83’ Marciano), Negro, Procida. In panchina: Caputo, Di Stasio, Di Gennaro, Granata. Allenatore: Carmine Correale
SAVOIA: Bellarosa, Manna, Vivolo, Orta, Passaro (78’ Di Palma), Strazzulo (58’ Reda), Iadelisi, Imbimbo, Ghomori (77’ Maiorano), Baietti, Petricciuolo. A disposizione: Amoroso, Delle Curti, Acampora, Safi, Bastien, Califano. Allenatore: Vincenzo La Manna
MARCATORI: 3’ Negro (CV), 14’ Conte su rig. (CV), 27’ Petricciuolo su rig. (S), 53’ Negro (CV)
ARBITRO: Luca Rosini della sezione di Livorno (assistenti: Giuseppe Francesco Maiello di Nola e Igino Carrozza di Battipaglia)
NOTE: spettatori: 350 circa. Ammoniti: Sicuro, Piccolo, Iovinella, Conte, Donzetti (CV); Bellarosa, Vivolo, Ghomori (S). Recupero: 0 pt; 6 st
Fonte articolo e foto: Pagina Facebook Castelvolturno

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?