Hai scelto di non accettare i cookie

Se accetti tutti i cookie visualizzerai messaggi pubblicitari personalizzati e in linea con i tuoi interessi, oltre a sostenere il nostro impegno nel fornirti sempre contenuti gratuiti e di qualità.

Se invece installi solo i cookie strettamente necessari, visualizzerai pubblicità generalista casuale anziché personalizzata, che potrebbe infastidire la tua navigazione perché non sarà possibile controllarne né la frequenza, né il contenuto.

Puoi modificare in ogni momento le tue scelte dal pannello delle preferenze

oppure

Serie B: Cosenza -Reggina 2-1, Lupi dall'inferno al paradiso, ci pensa il "diavolo" Nasti

2023.02.28 22:52
- di: Antonio Ciancio

Articolo non redatto da Tuttocampo, è un contributo di un utente registrato

Serie B: Cosenza -Reggina 2-1, Lupi dall'inferno al paradiso, ci pensa il "diavolo" Nasti
COSENZA - Clamoroso show al Marulla, Amaranto avanti con Gori ma Nasti con una doppietta nel finale regala il derby ai rossoblù. 


Pronti, partenza e via, la Reggina comincia forte, Hernani si avvicina pericolosamente in zona offensiva e viene prontamente bloccato da Cortinovis in maniera irregolare, a questo punto Doveri non ha alcun dubbio e ammonisce il centrocampista ex di questa sfida. Il registro della gara appare abbastanza chiaro, si prospetta difatti un incontro piuttosto equilibrato sin dalle prime battute di gioco.

Al 23'minuto Marras lascia partire un traversone interessante per Cortinovis ma il direttore di gara ragguaglia un offside proprio dell'attaccante genovese. Al 24' gli ospiti rispondono con un'azione prolungata sul versante di destra, Micai smanaccia e allontana una conclusione rasoterra di Pierozzi. Al minuto  26 sugli sviluppi di un calcio d 'angolo Marras lascia partire una conclusione velleitaria che si spegne sul fondo. Clamorosa occasione del Cosenza al 35', Rispoli pescato da Cortinovis calcia alto sopra la traversa.Al 42' Marras crossa in mezzo, in spaccata Zilli prova ad impensierire il portiere ma la sua conclusione non inquadra lo specchio della porta, il Cosenza guadagna comunque un calcio d'angolo non adeguatamente sfruttato.Al 44' Gori lascia partire una bordata potentissima, Micai devia la conclusione ma il pallone si insacca ugulamente alle sue spalle. 

Nella ripresa ci riprova Gori con un tiro da fuori che finisce ampiamente alto sopra la traversa. Al 63'Florenzi ci prova con un tiro dalla distanza ma Colombi blocca la sfera senza problemi. Al minuto 70 il Cosenza sfiora il pareggio con un inserimento di D'Orazio che conclude a pochi passi, decisivo l'intervento di Colombi che effettua una parata d'istinto. Strelec si rende pericoloso al 73'con una conclusione velenosa, determinante la tempestività di Micai che respinge.Al 79' D'Orazio libera una staffilata rasoterra che però non inquadra lo specchio della porta.Al 90'minuto Nasti approfitta di un assist al bacio di Delic per battere Colombo e nel giro di pochissimo il San Vito- Marulla diventa una vera e propria bolgia. Le emozioni però non finiscono qui, infatti il giovane attaccante scuola Milan Marco Nasti sigla la rete del sorpasso al 92'con una conclusione al volo ravvicinata,  da vero centravanti  che non lascia alcuno scampo al malcapitato Colombi. 

Una vittoria quella dei Bruzi che è determinante, tuttavia non basta, la strada verso la salvezza è ancora molto lunga e tortuosa ma mai dare per spacciata questa squadra! 
 
Tabellino Cosenza - Reggina 2 - 1
MARCATORI: 44' pt G. Gori (R), 45' st M. Nasti (C), 47' st M. Nasti (C)

COSENZA (4-3-2-1): A. Micai, A. Rispoli, A. Meroni, S. Väisänen, T. D'Orazio, A. Florenzi (↓ 24' st), I. Voca (↓ 15' st), M. Brescianini, A. Cortinovis (↓ 36' st), M. Marras, M. Zilli (↓ 24' st)
A disposizione: L. Marson, A. Lai, M. Rigione, N. Salihamidžić, M. Venturi, P. Martino, S. La Vardera, G. Calò (↑ 15' st), E. Kornvig, V. Agostinelli, T. Prestianni, C. D'Urso (↑ 24' st), M. Finotto, I. Delic (↑ 36' st), M. Nasti (↑ 24' st)
All: Viali William

REGGINA (4-3-3): S. Colombi, N. Pierozzi, R. Cionek, E. Terranova, D. Liotti (↓ 36' st), G. Fabbian, Z. Majer, A. Hernani Jr (↓ 1' st), L. Canotto (↓ 16' st), G. Gori (↓ 16' st), E. Cicerelli (↓ 28' st)
A disposizione: N. Contini Baranovsky, D. Bouah (↑ 36' st), M. Camporese (↑ 28' st), G. Loiacono, W. Bondo, L. Crisetig (↑ 1' st), A. Lombardi, A. Galabinov, J. Menez, R. Rivas Vindel (↑ 16' st), D. Strelec (↑ 16' st)
All: Inzaghi Filippo

AMMONITI: A. Meroni (C), A. Cortinovis (C), M. Marras (C), G. Calò (C), M. Nasti (C), G. Gori (R), L. Crisetig (R), J. Menez (R)
 
Fonte foto: Cosenza Calcio

LINK RAPIDI

Commenti

Ultime notizie

Tutte Locali Nazionali

Campionati e risultati live (102)

Tutti Locali Nazionali
Seguici su
Facebook
x Facebook login Accedi con Facebook Google login Accedi con Google Oppure accedi con le tue credenziali
Hai dimenticato username o password? Non sei ancora registrato?